schermata-2014-05-28-alle-11-52-26

 

Donna dal carattere estroverso, amante della cultura, con arte ed eleganza nel sangue.

Krisztina  Reisini, una vera artista della moda cappelli, capace di tenere “testa” a chiunque nel suo settore e reinterpretare il concetto di arte attraverso i suoi pezzi con una dirompente, formidabile creatività.

stilista-krisztina

 

La incontrai per la prima volta al Le Cirque di New York durante una cena, la sua entrata non poteva passare inosservata con il suo stile personal/chic, salutava e veniva salutata da tutti, sicura di se, manteneva le distanze da lei stabilite con estrema disinvoltura, a fine serata capimmo di avere molte affinità e così diventammo delle grandi amiche.

street-malesia-1

 

Cittadina Britannica, origini Ungheresi, vissuta a Londra, New York, Parigi, Milano ed un background aristocratico che fu, per lei, un enorme privilegio, il suo estro fu il risultato di molti fattori non legati solo alla sua indole ma grazie anche alla sua famiglia, grande salotto dell’alta società, della cultura, dell’arte e dello spettacolo, tutto la legava ad una eccezionale senso estetico-culturale, valori che vennero trasmessi alla giovane Krisztina e che un giorno mi raccontò con il suo accento americano ” ... quando ero piccola andavo a scuola a Londra con il mio bel cappottino, mi portava l’autista con la Rolls Royce, questo era per me la normalità, a casa mia ho incontrato Liz Taylor, Andy Warhol, Mark Rotko, Robert Rauschenberg e molti altri artisti e per me tutto questo era normalità…”  si ferma un attimo e dice:  “…beata sia l’innocenza…”  tutto ciò le consentì di ammirare ed annusare il profumo del bello, dell’arte, oggi Krisztina è capace di creare ed imporre una sua visione ben definita nel fare cappelli, fondendo materiali, stoffe, piume e pellicce con la sua personalissima maison KreisiCouture, la vidi un giorno con un semplice pezzo di stoffa, che lei simpaticamente chiama “Strasc“ in milanese, creare un copricapo su se stessa ineguagliabile.

 

I suoi cappelli raccontano molto di lei, l’internazionalità del genio, l’estro, la forza e la determinazione uniti in una sola donna che crea un brand oggi con il suo stile ben definito, Krisztina Reisini ne è l’esempio, soprattutto nei nostri tempi incerti, di quanto volontà, personalità e passione possano forgiare il nostro destino, trasformando in colori, arte, novità e fantasia tutto ciò che appare rigidamente codificato,

IL CAPPELLO.

 

perfect365-1

io e James Bond con una sua creazione, mod. Titta.