6bdbf4c8e11657548a3001377ce19cf9

 

 

Negli anni è cambiato lo stile, la forma e persino il colore, ma come applicare eyeliner resta un grande classico della storia del makeup, si tratta di un vero e proprio strumento di seduzione, ci regala uno sguardo intenso, penetrante e non solo,  l’eyeliner è l’unico in grado di rimodellare la forma dei nostri occhi, rendendoli più grandi e più belli in un semplice gesto.

Problemi? In effetti si, il “semplice gesto di mettere l’eyeliner” lo concordiamo tutte di non essere facilissimo da stendere con tratto netto e preciso tenendo a bada la mano tremolante ma nello stesso tempo è irrinunciabile.

Si dice spesso che ci sono tanti errori di applicazione dell’ eyeliner occhi capaci di creare effetti disastrosi, vediamone alcuni:

  • EFFETTO PANTERA – non adatto a nessun essere umano
  • OCCHI PICCOLI – l’errore sta nell’applicazione del cosmetico intorno a tutto l’occhio
  • IL TIRARE LA PELLE – tirando la pelle con le dita mentre si applica l’eyeliner è un errore da non compiere
  • PALPEBRE CADENTI – applicare una linea più breve che stoppa dove termina l’occhio
  • OCCHI LACRIMOSI – non applicarlo perchè c’è il rischio che coli
  • LINEE SPESSE – da evitare.
  • LINEE IRREGOLARI – disastrose

Ebbene io non la penso così!

L’ effetto pantera è superlativo, la sera mi raccomando, usate eyeliner gel.

Schermata 2017-01-28 alle 14.46.52

 

 

 

 

Per chi ha gli occhi piccoli è proprio con l’eye liner che si esaltano, sopra con tratto di eyeliner a penna e sotto sfumato con pennello prima che si asciughi,  il tutto conun tratto di Kajal bianco all’interno dell’occhio per aprirlo ed enfatizzarlo.

 

23ab91a7de80dadaf26e34ab84e69f58

 

 

 

 

 

E’ vero, non tiriamo la pelle esageratamente perchè perderemmo di vista la linea dell’occhio ma è un gesto indispensabile e sta tutto nel prodotto, se l’eyeliner gel la stesura risulterà più facile, spingere la palpebra dolcemente verso l’esterno o verso l’alto è un gesto di grande aiuto.

 

Schermata 2017-01-28 alle 14.59.32

 

 

 

 

Palpebre cadenti, allora le donne “grandi” o le orientali non potrebbero usare questo cosmetico? assolutamente SI stendiamo prima un fissatore sulla palpebra, poi il nostro eye liner waterproof.

2d39d1d192129ca89f93a962650cd90a

Ed ora gli occhi molto idratati o lacrimosi, optate per un eyeliner waterproof, ce ne sono tantissimi in commercio ed a lunga durata.

2cf7087263ee1e894f84d5ff7dd525a9

Linee spesse da evitare? NO, incarnato pallido, sopracciglia definite e linee spesse, connubio perfetto con eyeliner a penna.

79dee95aee4084396885ed781d3100ed

Ultimo e scenografico, linee irregolari,  non parlo di quelle irregolari causate da mano tremolante che se succedesse niente paura, prima che asciughi tiratelo con un pennello e sfumate, parlo di righe irregolari da seratona, super tendenza di quest’estate, come mettere l’eyeliner? in gel, tratto deciso e con pennello largo, rigido ed irregolare tirare verso l’esterno, ritoccare i bordi con eyeliner a penna punta fine.

32321ffa66d5beb46a03840e2ebe284c

 

 

Buon Lavoro! Tizi Prade

 

 

 

 

 

 

 

Ora osserviamo la tecnica:

Mano tremolante e indecisa? usiamo lo scotch o carta di credito o bastoncino cotton fioc, il risultato dell’angolo esterno sarà perfetto.

Ed ora un aiuto veramente veloce e preciso: usate un piegaciglia, matita o eyeliner gel e il gioco è fatto.

Una galleria di esempi on the street per l’inverno.