8bbef03566341d3def06058e835a3697 copia

 

 

DOPO PITTI è IL TURNO DI MILANO.

Dal 13 al 17 gennaio salgono in passerella le collezioni maschili Autunno Inverno 2017 -18. Apre Zegna e chiude Giorgio Armani.

Oltre ai noti brand, spiccheranno anche tre giovani emergenti: Consistence, Moto Guo e Yoshio Kubo, il tutto sarà inaugurato con la sfilata femminile di Alberta Ferretti a Palazzo Donizetti che presenterà la pre collezione con una linea di maglieria in vendita subito, dopo lo show, la speciale capsule collection Rainbow Week, si tratta di una collezione di sette maglioni di cashmere in meravigliose tonalità accese, su ogni capo è riportato un giorno della settimana.

Non saranno presenti Gucci e Bottega Veneta che presentano l’uomo con la donna.

Come di consueto, furoreggerà lo Street Style maschile e per le strade di Milano, dunque, si aggireranno gli uomini più cool del fashion system ma scusatemi se lo dico, non sempre gli abbinamenti sono azzeccati: outfit in e out, in una gara di stile fra bastoni, foulard, sciarpe, cappelli e tessuti mixati all’ultimo colpo.