reg

 

Nel 1928, Walter Diemer, un ragioniere della compagnia di Philadelphia, la Fleer chewing gum Company, ha sperimentato una nuova ricetta di gomma, meno appiccicosa rispetto alla normale gomma da masticare in commercio al momento e questa resina diventò il grande successo chiamato Dubble Bubble – doppia estensione – il colore originale bubble gum è diventato il rosa perchè era l’unico colore a portata di mano durante l’esperimento ed anche il colore preferito dal Signor Diemer.

798ee8a44f5c8def4cafb7150716c8e8

 

Oggi, pop e manga al tempo stesso, il colore preferito anche di Barbie, è il must di questo autunno-inverno 16-17.

Romantico, femminile, onirico e scentificamente Baby Girl, chi non può amarlo?

0d1d5a37814c3886a6b8fdf76921b9cd

 

Chanel, Ashish, Alexander McQueen, Gucci, Comme des Garçons, Jeremy Scott, Simone Rocha e Saint Laurent, tutti lo hanno proposto quest’inverno, insomma non c’è che dire  La Vie est Rose.